Al Parco Avventura anche in Inverno

Nascono nuovi sport e col tempo si impara anche a conoscerli e ad apprezzarne tutte le sfaccettature, come il Parco Avventura in inverno. Sono tanti gli esempi che si possono fare. Iniziamo parlando del Nordic Walking, che nato come esigenza di allenamento estivo per chi praticava sci di fondo, si è scoperto essere una pratica dalle tante virtù, una delle quali quella della completezza sotto il profilo di allenamento muscolare. Eseguendo correttamente la tecnica, si riesce infatti ad attivare fino al 90% dei muscoli, con grande beneficio fisico.

Va da se inoltre che diventa un modo nuovo e divertente per fruire di sentieri e spazi naturali.

Il Parco Avventura ha portato grandi novità nel mondo dello sport con i suo percorsi acrobatici. Uno sport che riprende tecniche proprie di altri sport come ad esempio l’arrampicata sportiva. Quel che c’è di nuovo è che quando si tratta di definirne la collocazione stagionale, verrebbe da dire che si tratta di uno sport per la bella stagione. In realtà non è così.

Il Parco Avventura ed i percorsi acrobatici può essere considerato anche uno sport invernale. Analogamente con altri sport infatti, la sua componente aerobica ne permette lo svolgimento anche in Inverno, ad esclusione delle sole giornate di pioggia. Svolgendo attività, infatti, ci si riscalda autonomamente ed è quindi sufficente un abbigliamento adeguato per effettuare i percorsi acrobatici anche con la neve. Un aspetto non trascurabile è, per altro, il grande fascino che assume l’esperienza in un ambientazione particolare, quasi inconsueta: il bosco innevato.

Per completare non si può non parlare delle Ciaspole e della ciaspolata. Questo è uno sport che naturalmente può essere svolto solo in determinate condizioni, cioè è indispensabile che ci sia la neve. Ma allontanarsi dai soliti canoni che prevedono gli sci o la tavola da snowboard come unici strumenti per praticare uno sport invernale, non fa per niente male. L’uso delle “racchette da neve” è semplicissimo e non richiede alcuna preparazione o tecnica particolare. Sarà sufficente stare attenti che il percorso che si sceglie sia sicuro e via si potrà partire per la Ciaspolata.

Insomma, nuovi sport nascono ed il Parco Avventura si scopre struttura fruibile anche in Inverno.

Tags: ,